• WMB Team

L'importanza della Batteria sulla tua moto

Alcuni utili #MUSTKNOW sull'arte della manutenzione della propria moto

a cura di Scuola Moto Milano


L’energia elettrica non è fondamentale per la moto, ma negli ultimi anni pare non se ne possa proprio fare a meno. Vediamo insieme come prenderci cura dell’elemento più critico del sistema veicolare: la batteria al piombo.


A) Verificare che la batteria sia di tipo AGM o VRLA (sigillata).

Se non si possono leggere questi acronimi, sappi che la batteria col tubicino che sfiata in basso o con tappi dove puoi controllare l’elettrolito non è del tipo adatto alle moto. Certo prima degli anni 2000 c’erano solo quelle, ma ora mi sento proprio di consigliarti una batteria sigillata: è molto più robusta!


B) Anche questo tipo di batteria ha bisogno di manutenzione, ma è molto facile da eseguire.

Serve un mantenitore di carica da collegare alla rete elettrica a 220 volt del tuo box. Questo mantenitore esegue anche manutenzione chimica tramite particolari cicli di carica/scarica. Collegalo ad ogni occasione di sosta: sia settimanale, sia mensile o addirittura nella lunga sosta invernale, per tutto il periodo in cui non usi la moto.


C) Per l’acquisto di batteria o mantenitore rivolgiti ad un meccanico di fiducia.

I prodotti economici non potranno mai essere di qualità analoga a quelli più co\\stosi. Se tieni davvero a non restare a piedi per una batteria scadente, fai la spesa adeguata.






A presto!

Women Motors Bootcamp Team


42 visualizzazioni